Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Quattro scosse di terremoto nel territorio calabrese Eventi sismici di piccola intensità ma la Regione ha tremato ancora

Quattro scosse di terremoto nel territorio calabrese Eventi sismici di piccola intensità ma la Regione ha tremato ancora
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Eventi sismici di piccola intensità ma la Calabria stamattina ha tremato quattro volte. La prima scossa è stata registrata alle 8:06 a 3 chilometri da San Pietro di Caridà, nel Reggino. Il sisma di magnitudo 2.3 è stato avvertito ad una profondità di 7 chilometri. Poco dopo nella stessa zona un’altra scossa. Alle 9:28 di magnitudo 2.0 e a 10 km di profondità. Un minuto primo, alle 9:27, nel mar Tirreno Meridionale tra Sicilia e Calabria, i sismografi hanno registrato un’altra scossa di terremoto di lieve entità ovvero di magnitudo 2.0 a 120 chilometri di profondità. L’ultima scossa in ordine di tempo con epicentro San Benedetto Ullano, nel cosentino, di magnitudo 2.2, registrata alle 10:53 ad una profondità di 7 chilometri. Nessun danno si registra a persone o cose.

Partecipa alla discussione