Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Serie D, pari nel derby calabrese Palmese-Castrovillari Gli altri risultati della giornata

Serie D, pari nel derby calabrese Palmese-Castrovillari Gli altri risultati della giornata
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

di Sigfrido Parrello

U.S. PALMESE 1912 – CASTROVILLARI 0-0

TABELLINO E CRONACA DEL MATCH
U.S. PALMESE 1912 (3-5-2): Barbieri, Lavilla (VK) (63’ Guglielmi), Occhiuto, Cinquegrana, Bruno, Brunetti (K), Calivà, Lucchese (66’ P. Trentinella), Adam Ouattara Adamzaki, Colica (93’ Leonardi), Mistretta (70’ Bonadio). A disposizione: Zoccali, Macagnone, Gambi, Saba, Spanò. Allenatore: Ivan Franceschini.
U.S. CASTROVILLARI 1921 (4-3-3): Galluzzo, Grimaldi, Ismail Achik (81’ Bonafine), Vona, Lavrendi, Canale (56’ Pandolfi), Lomasto (K), Ruggiero (73’ Corsaro), Lanza (73’ Miocchi), Forgione, M. Puntoriere (VK). A disposizione: Caparro, Iazzolino, Pittelli, Valentino, Indelicato. Allenatore: Salvatore Marra.
ARBITRO: Andrea Bordin della Sezione A.I.A di Bassano del Grappa.
ASSISTENTI: Nicola Iocca della Sezione A.I.A. di Isernia e Marco Bianchi della Sezione A.I.A. di Roma 2.
NOTE: spettatori 450 circa. Pomeriggio nuvoloso e freddo con la temperatura che segnava 13°. Terreno di gioco in erbetta sintetica del “Lopresti” in ottime condizioni. Ammoniti: Grimaldi (C), Lomasto (C), Cinquegrana (P), Calivà (P), Ismail Achik (C) e M. Puntoriere (C). Angoli: 7-5 per la Palmese. Recupero: 1’pt; 4’st.
PALMI CALABRO (RC) – Finisce 0-0 il derby calabrese tra Palmese e Castrovillari. Risultato sostanzialmente giusto al termine di un match equilibrato e combattuto.

CRONACA DEL MATCH: al minuto numero nove l’estremo difensore del Castrovillari Galluzzo compie una prodezza sul colpo di testa del neroverde Mistretta indirizzato sotto la traversa. Risponde il Castro al 13esimo con Bruno che calcia fuori. La ripresa inizia con una clamorosa traversa colpita dalla Palmese con Mistretta: siamo al 56esimo infatti quando il portiere del Castrovillari Galluzzo perde il pallone consentendo a Mistretta di calciare quasi dalla bandierina per colpire clamorosamente la traversa. Al 62esimo Castrovillari avanti con Ismail Achik che si libera al limite dell’area calciando fuori. A tre minuti dalla fine del derby, Pasquale Trentinella calcia fuori di pochissimo una punizione che fa gridare al gol la tifoseria neroverde.

DAGLI ALTRI CAMPI: In un freddo pomeriggio d’inverno su quasi tutti i campi di gioco, la seconda giornata di ritorno del Campionato Nazionale di Serie D, Girone I,ha visto la corazzata Bari allungare notevolmente in vetta alla classifica generale: i galletti infatti sono riusciti nuovamente a vincere espugnando il difficile campo della Sancataldese (1-2) portandosi a +12 dalla Turris sconfitta in terra siciliana a Troina. Il Marsala ottiene un buon pari dalla trasferta calabrese di Roccella (1-1) mantenendo così il terzo posto solitario. Secca sconfitta del Locri di mister Alessandro Pellicori a Portici (5-1). La Cittanovese di patron Francesco D’Agostino (gara anticipata sabato) sbanca il campo del fanalino di coda Rotonda (0-1) assestandosi in zona play-off. Il Gela batte il Città di Messina (altra gara giocata sabato) (1-0). Pari e patta tra Nocerina-Acireale (1-1) mentre riesce a vincere il blasonato Acr Messina che batte 3-0 ed inguaia l’Igea Virtus di Barcellona Pozzo di Gotto.

Pubblichiamo di seguito i risultati finali della 19^ giornata del Campionato Nazionale di Serie D, Girone I, secondo turno del girone di ritorno:
U.S. Palmese 1912 – Castrovillari: 0-0
Rotonda – Cittanovese: 0-1 giocata sabato
Portici – Locri: 5-1
Gela – Città di Messina: 1-0 giocata sabato
Acr Messina – Igea Virtus Barcellona: 3-0
Nocerina-Acireale: 1-1
Roccella-Marsala: 1-1
Sancataldese-Bari: 1-2
Troina-Turris: 2-1

LA CLASSIFICA: Bari punti 49, Turris 37 (-2 punti di penalizzazione), Marsala Calcio 31, Cittanovese 28, Gela 28, Castrovillari 28, Portici 27, U.S. Palmese 26, Nocerina 26, Acireale 24, Troina 26, Città di Messina 22, Locri 22, Roccella 22, Sancataldese 22, Acr Messina 20, Igea Virtus Barcellona 14, Rotonda punti 10.

Partecipa alla discussione

Change privacy settings