Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Situazione centro dialisi Taurianova verso la normalità L'Asp di Reggio Calabria nomina un altro nuovo medico

Situazione centro dialisi Taurianova verso la normalità L'Asp di Reggio Calabria nomina un altro nuovo medico
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Riceviamo e pubblichiamo

Con l’avvenuta nomina da parte dell’ASP reggina, con destinazione Centro Dialisi di Taurianova, della Nefrologa dott.ssa Graziella Naso – che prenderà servizio nel “Centro” lunedì 26 agosto prossimo – sono 4, in totale, i Medici Nefrologi che si prendono cura dei Pazienti del “Centro”; 14 è il numero del Personale infermieristico; 2 sono gli Operatori Socio Sanitari (OSS). Questi i nomi dei Componenti lo Staff che ora è in grado di garantire la continuità – non emergenziale – nella normale attività, della struttura dialitica e, quindi, adeguati trattamenti agli utenti in dialisi. Personale medico: dott. Vincenzo Bruzzese, nefrologo, dirigente medico responsabile; dott.esse: Stefania Conti; Caterina Bono; Graziella Naso, tutte dirigente medico nefrologo. Personale infermieristico: Marianna Alviano, caposala; Infermieri Professionali: Giacomo Alviano; Enzo Furfaro; Elena Nasso; Amanda Di Giorgio; Bruno Mammone; Maria Carmela La Rosa; Alina Modafferi; Giovanni Sergi; Concetta Gallo; Rosario Forgione; Michelina De Marte; Carmela Tripodi. Operatori socio-sanitari: Stefano Strangio; Giuseppe Pugliese. Le sopra nominate figure professionali sono chiamate a gestire il Centro Dialisi di Taurianova che sviluppa, anche, l’attività ambulatoriale specialistica nefrologica in favore di molte persone che, pur non avendo necessità di ricorrere alla dialisi, hanno bisogno di assistenza medica specialistica per conservare la loro funzione renale “residua”. Il Presidente Pardo ringrazia di cuore quanti fin quì l’hanno sostenuto.

Pino Pardo, già dializzato e trapiantato del rene
Presidente del Comitato di Tutela “Pro-Centro Dialisi” di Taurianova

Partecipa alla discussione