Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Soldiarietà di Mangialavori (FI) ai parroci del vibonese, vittime di un attentato Condanna per gli atti perpetrati ai danni di don Francesco Galloro e don Bruno Rizzuto

Soldiarietà di Mangialavori (FI) ai parroci del vibonese, vittime di un attentato Condanna per gli atti perpetrati ai danni di don Francesco Galloro e don Bruno Rizzuto
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

«Esprimo la più ferma condanna per i vili atti intimidatori che negli ultimi giorni hanno colpito il parroco di Vallelonga, don Francesco Galloro, e il vicario parrocchiale di San Gregorio d’Ippona, don Bruno Rizzuto. A loro, a cui va la mia più sentita solidarietà, porgo l’invito ad andare avanti lungo il loro cammino di fede e di servizio nei confronti della comunità vibonese». Così il senatore e componente della commissione Antimafia Giuseppe Mangialavori.
«Si tratta – continua il parlamentare – di episodi inquietanti che, ancora una volta, devono far riflettere e spingere la parte sana della società a condannare con forza le minacce e il potere della criminalità organizzata. I vibonesi onesti saranno sempre dalla parte di uomini come don Galloro e don Rizzuto».

Partecipa alla discussione