Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

discarica

Blocco accesso discarica, rientra la protesta degli agricoltori Da oggi si torna a conferire. Decisivo l'incontro con i vertici regionali

11 Settembre 2019 |

Rientra la protesta degli agricoltori davanti la discarica di contrada La Silva di Cassano allo Jonio. Decisivo, per il rientro della protesta, l’esito dell’incontro svoltosi alla “Cittadella” regionale a Catanzaro tra l’assessore all’Ambiente Antonietta Rizzo, alcuni funzionari del dipartimento Ambiente, … Leggi tutto l’articolo

Protesta agricoltori, bloccato l’accesso ad una discarica Impossibilità per gli autocarri di poter sversare il loro carico all'interno dell'impianto

10 Settembre 2019 |

Una cinquantina di agricoltori, alcuni dei quali a bordo dei loro trattori, hanno bloccato l’accesso alla discarica controllata di contrada “Silva” a Cassano allo Jonio. Il blocco degli ingressi non permette agli autocarri in attesa di poter sversare il loro … Leggi tutto l’articolo

Smaltimento illecito rifiuti in discarica, sequestro alcune aree Denunciate tre persone

28 Agosto 2019 |

Il nucleo operativo ecologico dei Carabinieri (N.O.E.) di Catanzaro, coadiuvati dal personale della stazione Carabinieri di Lamezia Terme, dai carabinieri Forestali di Sambiase, nonché dal Dipartimento Provinciale Arpacal di Catanzaro, nel corso di un’attività finalizzate alla tutela dell’ambiente ed alla … Leggi tutto l’articolo

Rinvenuta una discarica con rifiuti speciali e pericolosi I Carabinieri Forestale hanno sequestrato un'arteria stradale

25 Luglio 2019 |

Militari del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale di Vibo Valentia, coadiuvati da militari delle Stazioni Carabinieri Forestale di Vibo Valentia e Spilinga, nel corso delle ultime ore, hanno operato il sequestro preventivo di una arteria stradale in … Leggi tutto l’articolo

“Nessuna nuova discarica: M5S bugiardo e disinformato” La replica della coalizione “LeAli per Villa”

2 Marzo 2018 |

Eravamo certi che il Movimento Cinque Stelle, dopo le magre figure rimediate in questa campagna elettorale, avrebbe pensato a fermare l’emorragia di preferenze in provincia di Reggio Calabria. Ci sbagliavamo. Eravamo certi che, dopo il “caso Azzerboni”, l’intera realtà pentastellata … Leggi tutto l’articolo