Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

immigrato

Violenza bimbo 3 anni, autore è fratello pentito di camorra L'uomo e la moglie, denunciati per lesioni personali aggravate, sono stati allontanati dalla Calabria e trasferiti in altra località protetta. La madre del piccolo: "Voleva solo fare una carezza"

7 Settembre 2019 |

E’ il fratello di un pentito di camorra che si trovava in un luogo protetto del cosentino l’uomo che a Cosenza ha dato un calcio ad un bambino di origini marocchine perché si era avvicinato alla figlia neonata in carrozzina. … Leggi tutto l’articolo

Aggressione bimbo immigrato, deferiti marito e moglie Sono accusati di lesioni personali aggravate. Individuati dalla Polizia di Stato

7 Settembre 2019 |

La Polizia ha identificato l’autore dell’aggressione avvenuta mercoledì ai danni di un bimbo di soli tre anni di nazionalità marocchina, su via Macallè, traversa di Corso Mazzini a Cosenza. Dopo un incessante attività di indagine e visionando i filmati delle … Leggi tutto l’articolo

Change privacy settings