Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

Matteo Vinci

Processo autobomba che uccise Vinci, nessun ente parte civile La solitudine della famiglia dell'uomo: "Ci hanno lasciati soli"

18 Settembre 2019 |

Nessuna associazione, ente o istituzione presente in aula e nessuno si è costituito parte civile per l’omicidio del biologo di 42 anni, Matteo Vinci. La solitudine della famiglia dell’uomo ucciso con un’autobomba: “Ci hanno lasciati soli”. Gli imputati per l’omicidio … Leggi tutto l’articolo

Autobomba Limbadi, a processo esponenti clan Mancuso I genitori di Matteo Vinci si sono costituiti parte civile

22 Giugno 2019 |

Sono stati rinviati a giudizio dal gup distrettuale di Catanzaro i cinque gli indagati dell’operazione “Demetra” relativa all’autobomba di Limbadi costata la vita il 9 aprile del 2018 al 43enne Matteo Vinci provocando il ferimento del padre Francesco. Accolta, quindi, … Leggi tutto l’articolo

Ucciso con bomba in auto, un arresto per detenzione fucile Si tratta del marito della sorella dei capi cosca Mancuso, coinvolto nella rissa con la vittima

10 Aprile 2018 |

LIMBADI (VIBO VALENTIA) – I carabinieri hanno arrestato a Limbadi, con l’accusa di detenzione abusiva di arma e munizioni, Domenico Di Grillo, di 71 anni, marito di Rosaria Mancuso, sorella dei capi dell’omonima cosca di ‘ndrangheta Giuseppe, Francesco, Pantaleone e … Leggi tutto l’articolo