Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Taurianova, la Città Metropolitana ascolti le esigenze degli studenti del “Gemelli Careri” Il consigliere comunale Antonino Caridi interviene in merito alla questione dei disagi strutturali del'istituto scolastico

Taurianova, la Città Metropolitana ascolti le esigenze degli studenti del “Gemelli Careri” Il consigliere comunale Antonino Caridi interviene in merito alla questione dei disagi strutturali del'istituto scolastico
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

La scuola è patrimonio di tutti e come tale dev’essere salvaguardata e tutelata. Gli studenti che la frequentano devono avere la possibilità di vivere in un ambiente sano e pulito. Come consigliere comunale del Comune di Taurianova, sono seriamente preoccupato di quanto sta accadendo in questi giorni nello storico plesso scolastico del “Gemelli Careri”, tutti gli studenti devono avere lo stesso diritto e parità di trattamento.
Non è giusto e normale che bisogna protestare per un servizio che dovrebbe essere cosa normalissima come i servizi igienici non funzionanti e aule senza luce.
Bene ha fatto il dirigente del “Gemelli Careri”, Ing Pietro Meduri a intervenire pubblicamente spiegando le condizioni reali di quanto lui ha fatto e che in molti casi è rimasto inascoltato. Mi auguro che la Città Metropolitana nei suoi organi preposti, di ascoltare le esigenze degli studenti e provvedi al più presto alla sistemazione di quanto viene denunciato.

Partecipa alla discussione