Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Taurianova, l’attenzione dei giovani sulla violenza di genere Appuntamento nell’auditorium dell’Istituto Superiore “G.F. Gemelli Careri”, martedì 25

Taurianova, l’attenzione dei giovani sulla violenza di genere Appuntamento nell’auditorium dell’Istituto Superiore “G.F. Gemelli Careri”, martedì 25
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

di Graziano Aloi

TAURIANOVA – “Violenza di Genere: prevenirla, riconoscerla, contrastarla” è il titolo dell’incontro-dibattito che si terrà martedì 25 novembre, dalle ore 10, presso l’auditorium “Macrì-Terranova” di Taurianova.
La manifestazione, organizzata dall’Istituto Superiore “G.F. Gemelli Careri” di Taurianova e dall’associazione culturale “Nuova Aracne” di Taurianova, in collaborazione con il centro antiviolenza “Margherita” di Reggio Calabria, sarà l’occasione per discutere sulla violenza di genere, proprio in occasione della Giornata internazionale contro la violenza alle donne.
Il tema, particolarmente attuale, è oggetto di una vasta campagna di sensibilizzazione volta a contrastare l’impietoso numero di vittime registrate ogni anno nel nostro Paese. Negli ultimi tempi anche la politica nazionale pare aver spostato l’attenzione sul fenomeno e proprio in questi mesi si stanno vagliando in parlamento alcuni disegni di legge su femminicidio e violenza domestica.

Al dibattito, che sarà animato dagli studenti delle terze, quarte e quinte dell’Istituto Careri, interverranno:la dott.ssa Maria Domenica Mallamaci, dirigente dell’ITCG G.Careri- Taurianova, la prof.ssa Lucia Ferrara, presidente dell’Associazione Culturale “Nuova Aracne” e la dott.ssa Rita Brath, presidente dell’associazione culturale onlus – Centro Margherita.

Partecipa alla discussione

Change privacy settings