Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Taurianova, si avvisa che l’isola ecologica è stata ripulita, ma i “Lordazzi” stavolta riceveranno una sorpresa, ci sono i nomi! Ieri avevamo posto in evidenza, per l’ennesima volta, dello scempio che puntualmente si ripete per l’abbandono dei rifiuti, oggi i risultati (eccellenti). A breve sarà nuovamente raccolta l’Indifferenziata per l’apertura di questi giorni delle discariche

Taurianova, si avvisa che l’isola ecologica è stata ripulita, ma i “Lordazzi” stavolta riceveranno una sorpresa, ci sono i nomi! Ieri avevamo posto in evidenza, per l’ennesima volta, dello scempio che puntualmente si ripete per l’abbandono dei rifiuti, oggi i risultati (eccellenti). A breve sarà nuovamente raccolta l’Indifferenziata per l’apertura di questi giorni delle discariche
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Ieri abbiamo evidenziato la questione dell’abbandono selvaggio dei rifiuti da parte dei “Lordazzi”, so che a qualcuno darà fastidio questo termine, se rivolto ad alcuni cittadini di Taurianova, ma fatevene una ragione perché se qualcuno sporca le strade, le vie, lascia i rifiuti davanti al cancello dell’isola ecologica, sono solo dei “Lordazzi” e non dei porci, avete ragione, leggendo i commenti social, loro, i porci, sono migliori per dignità e quindi faremmo un oltraggio alla categoria suina.
Comunichiamo che l’isola ecologica, da come si vede nelle immagini, è stata ripulita dagli operai Avr. Quindi, qualora lo vogliate potete benissimo sporcare nuovamente quando l’isola è chiusa, lasciando la vostra immondizia fuori dai cancelli.
Solamente che, stavolta, chi ha abbandonato quei rifiuti, a differenza delle altre volte, gli autori di tale scempi si vedranno recapitare a breve la sanzione, speriamo anche pesantissima, in quanto sono stati scoperti e inviati i nominativi alla Polizia Locale, la quale provvederà ad emettere i provvedimenti sanzionatori a questi intellettuali “vip” i quali invece di rispettare l’ambiente, lo deturpano. Nella speranza che a breve ne arriveranno altri per chi viola le regole del buon comportamento civile, come senso di educazione civica, perché altre sanzioni arriveranno specie per chi ha lasciato le buste in mezzo alla strada in altri luoghi, speriamo che questa azione deplorevole ed esecrabile di questi “Lordazzi”, finisca una volta per tutte.
In ogni caso con i provvedimenti approvati oggi, la raccolta indifferenziata sarà raccolta nei prossimi giorni, vista l’apertura delle discariche compresa quella di Crotone.(GiLar)

 

 

Partecipa alla discussione

Change privacy settings