Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Treno della memoria: lunedì i partecipanti racconteranno la loro esperienza

Treno della memoria: lunedì i partecipanti racconteranno la loro esperienza
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Lamezia è stato il primo comune del Mezzogiorno a partecipare all’iniziativa con il maggior numero di ragazzi

ALL’INTERNO LA FOTOGALLERY DEL VIAGGIO AD AUSCHWITZ

Treno della memoria: lunedì i partecipanti racconteranno la loro esperienza

Lamezia è stato il primo comune del Mezzogiorno a partecipare all’iniziativa con il maggior numero di ragazzi

 

auschwitz2

auschwitz3

auschwitz4

auschwitz5

 

Lunedì 21 febbraio 2011 alle ore 15, nella sala riunioni del Comune di Lamezia Terme in via Perugini, i 50 ragazzi lametini e le docenti che hanno partecipato al Treno della memoria, insieme al sindaco Gianni Speranza, all’assessore alle Politiche giovanili, Rosario Piccioni, allo staff e agli operatori organizzativi, incontreranno la stampa per illustrare l’esperienza a Cracovia, la visita al ghetto ebraico e al campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau. Il Comune di Lamezia Terme, il primo Comune del mezzogiorno a partecipare all’iniziativa con il maggior numero di ragazzi, ha sostenuto i costi dell’iniziativa ideata dall’associazione culturale “Terra del fuoco” di Torino. Gli istituti che hanno aderito sono: il liceo scientifico “Galilei”, il liceo classico “Fiorentino”, l’Istituto tecnico commerciale “De Fazio”, l’Istituto magistrale “Campanella”, l’Istituto agrario, l’Itis, l’Ipsia e il professionale “Einaudi”. Gli studenti al ritorno del viaggio, durato sei giorni e che ha coinvolto 700 ragazzi di tutta Italia, racconteranno le emozioni vissute in questa significativa e commovente iniziativa.

redazione@approdonews.it

 

Partecipa alla discussione