Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Ubriaco alla guida travolge scooter, grave un 17enne I Carabinieri hanno arrestato il pirata della strada: è accusato di omissione di soccorso e lesioni gravissime

Ubriaco alla guida travolge scooter, grave un 17enne I Carabinieri hanno arrestato il pirata della strada: è accusato di omissione di soccorso e lesioni gravissime
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

È in gravi condizioni il 17enne vittima di un terribile frontale avvenuto oggi tra un’auto ed uno scooter. Il sinistro è avvenuto sul lungomare di Corigliano Calabro: un pregiudicato 40enne ha travolto con la sua auto il ciclomotore e dopo l’impatto si è dato alla fuga lasciando a terra due ragazzi. Secondo una primaria ricostruzione dei Carabinieri, intervenuti sul posto, la vettura avrebbe azzardato un sorpasso invadendo la corsia opposta. Prime del tentativo di rientro l’auto avrebbe travolto lo scooter con a bordo i due ragazzi, uno di 19 anni e l’altro di 17. Il più giovane è stato primo trasportato in ospedale a Rossano e poi condotto con l’elisoccorso presso l’ospedale di Cosenza dove attualmente è ricoverato in gravissime condizioni. Il giovane sarebbe in pericolo di vita. I Carabinieri sono riusciti a risalire all’identità del pirata della strada, rintracciato a poca distanza dal luogo dell’incidente. L’uomo è risultato positivo all’alcool test ed è stato sottoposto al regime di detenzione domiciliare con l’accusa di omissione di soccorso e lesioni gravissime.

Partecipa alla discussione