Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Violenza sessuale su paziente, a giudizio pranoterapeuta Dopo la denuncia della vittima sono scattate le indagini

Violenza sessuale su paziente, a giudizio pranoterapeuta Dopo la denuncia della vittima sono scattate le indagini
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Si era recata dal pranoterapeuta per sottoporsi ad una serie di sedute perché aveva problemi cervicali ma si è ritrovata nel letto con lui, nuda e sporca di liquido seminale. Il pranoterapeuta cosentino sotto accusa per violenza sessuale è stato rinviato a giudizio e i fatti risalgono al mese di ottobre del 2018 quando la donna si è recata nello studio del 55enne per un ciclo di sedute. L’uomo, secondo l’accusa, l’avrebbe sedata con la scusa di farle bere un caffè e fatta addormentare; poi avrebbe abusato sessualmente di lei. La vittima si sarebbe svegliata scoprendosi nuda e su un letto in un’altra stanza dello studio e non sul lettino dei massaggi.

Partecipa alla discussione