Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Volley Prima Divisione, fine settimana positivo per la School Volley Taurianova Mister Enrico Idone, “sono contento per come si è comportata, prendendo conoscenza delle proprie capacità”

Volley Prima Divisione, fine settimana positivo per la School Volley Taurianova Mister Enrico Idone, “sono contento per come si è comportata, prendendo conoscenza delle proprie capacità”
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Fine settimana positivo per la School Volley Taurianova guida dal mister Enrico Idone sia in campo femminile che maschile
Sabato pomeriggio presso la palestra dell’ITCG di Taurianova le ragazze della School Volley Taurianova hanno affrontato la compagine reggina della Pallavolo Nausicaa, incontro valevole per il campionato prima divisione. L’incontro si è disputato in una palestra interamente occupata in ogni spazio disponibile ed ha visto prevalere la compagine locali con il punteggio di 3-0 (parziali 25/13; 25/16; 25/14). La supremazia si è vista fin dall’inizio dell’incontro, dominato senza smagliatura dalle ragazze della School Volley Taurianova supremazia dettata, anche, dalla giovanissima età del collettivo della Pallavolo.
Domenica pomeriggio è toccato ai ragazzi esordire in prima divisione contro la compagine Pallavolo Città Metropolitana di Reggio Calabria a Villa San Giovanni. Partiti forte nel primo set e vinto con il punteggio 25/21; nel corso del secondo e terzo i ragazzi della School volley cadono in una sorte di black-out collettivo tanto da prendere due sonori parziali 25/12 e 25/8. Sul punteggio di 2 a 1 per i locali, la compagine di mister Idone, riordina le idee, quadra la cerchia, e partono fortissimi chiudendo vittoriosamente il 4° set con il punteggio di 25/20. Sul 2-2 si va al take break che è senza storia a favore della School Volley Taurianova, chiudendolo con il punteggio di 15/7.
Decisamente sotto tono la prestazione per i ragazzi School Volley Taurianova, tanto che il coach Idone si sofferma sulla prestazione dei suoi ragazzi: “ho visto una squadra giocare molto sotto il proprio livello, con momenti di totale assenza agonistica. Questo è dettato sicuramente dalla giovani età di molti che emotivamente non riescono a superare spezzoni di partita negativa. Lavoreremo per migliorare questo aspetto e far maturare tutti i ragazzi, i quali lavorano molto duramente durante tutta la settimana. Sicuramente nel prosieguo della stagione questo aspetto sarà superato.” Prosegue Enrico Idone “sono contento per come si è comportata, prendendo conoscenza delle proprie capacità”

Partecipa alla discussione