Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Volo Monaco-Nantes compie atterraggio d’emergenza a Stoccarda Il Bombardier CRJ-900LR della compagnia di bandiera tedesca Lufthansa, che stava compiendo il volo LH2242 / DLH23C ha effettuato un atterraggio d'emergenza all'aeroporto di Stoccarda

Volo Monaco-Nantes compie atterraggio d’emergenza a Stoccarda Il Bombardier CRJ-900LR della compagnia di bandiera tedesca Lufthansa, che stava compiendo il volo LH2242 / DLH23C ha effettuato un atterraggio d'emergenza all'aeroporto di Stoccarda
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Paura a bordo di un volo partito da Monaco alle ore 06:20 di lunedì 20 maggio. Un aeromobile Bombardier CRJ-900LR della Lufthansa è stato costretto a un atterraggio di emergenza questa mattina all’aeroporto di Stoccarda, in Germania. Il volo LH2242 / DLH23C è partito da Monaco alle 06:37 e l’arrivo a Nantes, in Francia era previsto alle 08:15. Mentre era già nello spazio aereo francese, il volo ha deviato dalla rotta originale e tornando indietro ha iniziato a perdere quota. Nel giro di 16 minuti l’aereo ha perso 11.000 piedi di altitudine. Incolumi, paura a parte, i 73 passeggeri. Restano al momento ignote le esatte cause di non meglio precisate “ragioni tecniche” che hanno costretto l’aereo all’atterraggio di emergenza a Stoccarda. Al momento sono in corso accertamenti da parte dei tecnici della compagnia aerea sul velivolo. Sull’incidente, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”è stata aperta un’indagine da parte dell’autorità dei trasporti.

Partecipa alla discussione